Per un intervento di manutenzione programmata il sistema di intermediazione pagoPA non sarà disponibile il giorno martedì 28/03/2023 a partire dalle ore 21:00 fino alle ore 00:00 del 29/03/2023.

Ci scusiamo per il disagio.

 

Si inaugura la pista ciclopedonale che collega Bagno a Ripoli con Sorgane

Inaugurazione della pista pedociclabile Bagno a Ripoli-Sorgane

Sabato 28 maggio alle 18 si inaugura la pista ciclopedonale Bagno a Ripoli-Sorgane. Presenti il Sindaco, l'Assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente e i Tecnici dell'Amministrazione Comunale.

Il nuovo percorso ad alta “sostenibilità”, di circa 700 metri, unisce in sicurezza il Capoluogo a Sorgane avvicinando Bagno a Ripoli alle reti ciclabili che arrivano, lungo l’Arno, sino a Signa e I Renai. È un ulteriore tratto di piste del territorio, ulteriore tassello del progetto “collegamenti sostenibili”, che prevede percorsi pedociclabili in grado di collegare negli anni molte frazioni del territorio, da Capannuccia a Grassina, da Antella a Ponte a Niccheri, da Ponte a Ema a Bagno a Ripoli, per connettersi verso Firenze o verso Vallina.

Il nuovo tracciato Bagno a Ripoli – Sorgane si sviluppa all'interno dell'area agricola e collega Via Amendola (nei pressi della Pieve) al parcheggio di Via Bocci, poi all'area Sportiva dei “I Ponti”, che costeggia il margine nord del giardino dei Ponti fino al capolinea della linea Ataf.
Il prossimo step, con il Comune di Firenze, prevede altri ulteriori interventi dal tratto della Pieve a Ripoli verso Sorgane e Piazza Rodolico per il collegamento alle ciclabili fiorentine.

Il progetto segue la direzione indicata dai Programmi Regionali e del Piano di Azione Comunale (Pac) per risanare la qualità dell'aria promuovendo e incentivando la mobilità "dolce" come alternativa a quella tradizionale motorizzata.

Al termine della cerimonia, brindisi con i cittadini di Bagno a Ripoli che invitiamo a venire con la bicicletta!

“Anche questo intervento - sottolineano il Sindaco e l'Assessore all'Ambiente e Lavori Pubblici - si inserisce in un quadro organico di mobilità dolce del territorio comunale (“zone 30”, percorsi “Pedibus”, uso dei mezzi elettrici, ai quali crediamo molto e su cui investiremo ancora!). La pista pedociclabile fra Bagno a Ripoli e Sorgane, dotata anche di un'illuminazione pubblica moderna, sostenibile ed efficace che la rende fruibile anche nelle ore serali e notturne, è una struttura utile sia al rispetto dell'ambiente, sia ad un corretto stile di vita, che contribuisce anche al rinnovamento del paesaggio urbano. Adesso non resta che inforcare la bicicletta e sperimentare le nostre forze magari fino al centro di Firenze o a Signa fino ai Renai: con la nuova pista è finalmente possibile!”

Bagno a Ripoli, 26 maggio 2016