Autostrada A1: lavori di ampliamento alla III Corsia - Lo stato dei lavori

LOTTO 1 NORD: LO STATO DEI LAVORI (aggiornamento luglio 2022)


L’avanzamento dei lavori del lotto 1 è complessivamente stimato per oltre il 90% del totale. L'ampliamento della piattaforma stradale è terminato e sono sostanzialmente completati quasi tutti gli adeguamenti delle opere di attraversamento (ponti, tombini e cavalcavia). Successivamente all’apertura nell’estate 2021 al transito delle nuove carreggiate a tre corsie per il primo tratto di circa 5 Km, i lavori hanno avuto seguito per l’apertura al traffico sulle nuove ampiate carreggiate anche del tratto terminale del lotto 1 con le necessarie opere di finitura attese entro il 2022.
La piantumazione arborea e arbustiva delle fasce esterne interessate dai lavori è prevista per la prossima stagione autunnale.
Nei mesi primaverili è stato posato lo strato superficiale di manto drenante e fonoassorbente nei tratti già terminati.  I principali cantieri puntuali in corso in questa fase riguardano:
• GALLERIA ARTIFICIALE DI ANTELLA
A seguito del completamento della struttura dell’opera con l’esecuzione della copertura delle due carreggiate completata nel 2021 si attendono i lavori necessari al ripristino della soprastante Via Romanelli che ricollegherà le aree poste a monte con il centro di Antella. Seguiranno i lavori di sistemazione a verde della superficie superiore ai lati della viabilità.

• VIADOTTO EMA IN LOCALITÀ’ CAMPIGLIANO
Completate nell’estate le lavorazioni di finitura sull’impalcato (giunto – porzioni di barriere) rimane da eseguire la sistemazione finale delle aree limitrofe e sottostanti all’opera (Via di Campigliano). In alveo devono essere completati i lavori di sistemazione idraulica che hanno previsto la demolizione della vecchia traversa e la riprofilatura della sezione con realizzazione di una rampa di fondo in scogliera in pietrame.
La realizzazione del nuovo muro di sponda a sostegno e protezione di Via di Campigliano nel tratto sottostante il viadotto è atteso consenta un ampiamento della pertinenza stradale e un miglioramento della percorribilità pedonale del tratto.
• ALLESTIMENTO CAMPO BASE
E’ stata ormai da tempo completata la fase di realizzazione delle urbanizzazioni temporanee dell’area del campo base CA04 ubicato sul versante a monte dell’Autostrada nei pressi dell’Area di Servizio e realizzate alcune opere idrauliche per la mitigazione dei deflussi a carico dell’area urbana di Antella. L’area verrà completata dall’impresa esecutrice dei lavori del lotto 2 con la posa dei moduli prefabbricati destinati ai servizi logistici del nuovo cantiere.
• AREA DI SERVIZIO CHIANTI
Sono in fase di completamento nel tratto la posa delle barriere fonoassorbenti e la realizzazione delle nuove viabilità di servizio propedeutiche al futuro adeguamento e ampliamento dell’Area di Servizio il cui progetto, modificato con un rilevante contenimento degli ampliamenti inizialmente previsti, è stato oggetto di recente approvazione con prescrizioni in sede di Conferenza dei Servizi presso il Ministero.
• INTERVENTI AREA VIA DELL’ANTELLA - OSPEDALE S.M.A.
Sono stati completati gli interventi di sistemazione della viabilità di servizio e di accesso alle aree poste a monte della sede autostradale che saranno oggetto di alcuni interventi di adeguamento di natura prevalentemente idraulica.
Il completamento della sistemazione dell’area con la realizzazione del nuovo parcheggio e della nuova viabilità di Via dell’Antella è oggetto di un progetto specifico elaborato da ASPI, già approvato in Conferenza dei Servizi ed attualmente nella fase di sviluppo a livello di esecutivo. Si attende l’inizio dei lavori entro la corrente estate.
Sono in corso i lavori di realizzazione nei pressi dell’area artigianale di Antella i lavori di Pavimental per la realizzazione di un nuovo attraversamento idraulico di Via dell’Antella che convoglierà in sicurezza nel torrente Isone le acque provenienti dallAutostrada e dal versante soprastante risolvendo si attende le problematiche di alluvionamento della via comunale.

• BARRIERE FONOASSORBENTI
Sono state messe in opera la quasi totalità delle barriere fonoassorbenti previste nella tratta ma rimangono ancora da realizzare alcune modeste porzioni di difesa acustica nella zona tra Antella e Osteria Nuova che limitano in alcune zone l’efficacia della mitigazione. Si attende il completamento dei varchi residui esistenti entro l’anno in corso.


LOTTO 2: LO STATO DEI LAVORI (aggiornamento luglio 2022)
Nel mese di marzo 2022 ASPI ha provveduto alla consegna dei lavori a Pavimental che sta operando sui primi cantieri e principalmente nella zona dell’imbocco della nuova galleria di San Donato.