Informazioni

Con l'ordinanza n. 454 del 03 agosto 2009 il Comune di Bagno a Ripoli ha individuato come “Aree Cani” le seguenti aree verdi di proprietà comunale, segnalate con appositi cartelli e delimitate da recinzioni:

-a. area posta all'interno del giardino comunale “I Ponti”, adiacente al campo sporti­vo, loc. Capoluogo;

-b. area posta all'interno del giardino comunale compreso fra Via IV Agosto e Via Lil­liano e Meoli, loc. Grassina.

Nelle aree suddette è consentito lasciare liberi i cani di indole non aggressiva anche privi di museruola, purché sempre in presenza e sotto la vigilanza dei loro conduttori. Nelle aree suddette:

 1.a Non possono essere in ogni caso lasciati liberi i cani sui quali il conduttore non abbia il pieno controllo.

 1.b I proprietari e/o conduttori devono essere sempre muniti di guinzaglio e trattene­re i cani ogni qualvolta se ne presenti la necessità o l'opportunità a tutela delle persone e degli altri cani.

 1.c I proprietari e/o conduttori devono adoperarsi in tutti i modi affinché il cane non fuoriesca senza controllo dall'area delimitata.

 I proprietari e/o conduttori sono sempre e comunque responsabili per ogni qualsivo­glia danno causato dagli animali condotti, ai sensi dell'art. 2052 del Codice Civile. I proprietari e/o conduttori dei cani hanno l'obbligo di mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro del luogo. Per le suddette motivazioni:

 2.a i proprietari e/o conduttori dei cani hanno l' obbligo di raccogliere gli escrementi prodotti dai loro animali e devono provvedere allo smaltimento nei contenitori allo scopo installati nell' area.

 2.b I proprietari e/o conduttori dei cani, con l'esclusione degli animali per guida non vedenti e da essi accompagnati, hanno l'obbligo di essere muniti di apposita pa­letta o sacchetto o altro idoneo strumento per una igienica raccolta atti a ripristi­nare l'igiene del luogo; quest'ultima attrezzatura dovrà essere esibita a richiesta degli organi di vigilanza.

Avvertenze

La funzione di vigilanza sull'attività dell'area sarà svolta dagli Agenti di Polizia Municipa­le e/o dagli altri organi deputati alla funzione di vigilanza e controllo. Le violazioni alla presente ordinanza sono soggette ad una sanzione amministrativa da €. 25,00 a €. 500,00 ( pagamento entro 60 giorni: €.50,00 ) in applicazione alle dispo­sizioni di cui alla Legge 26.11.1981 n.689 e s.m.i, alla L.R. 28.12.2000 n. 81 ed all'art. 7-bis D.Lgs. n. 267/2000.

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
AREA 4 - Affari generali
Referente
Daniela Cerini
Responsabile
Silvia Bramati
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
0556390265 - 6390247 - 6390245
Fax
0556390267
E-mail
daniela.cerini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it,cristina.bencini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Lunedì dalle 8:00 alle 13:00 - il Giovedì dalle 14:30 alle 18:00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *