Per fruire del servizio - i servizi on-line collegati

EDILIZIA (Permessi di Costruire, SCIA, Attività edilizia libera) - Arch. Chiara PUTTINI

PAESAGGISTICHE - PIANI AZIENDALI - PIANI ATTUATIVI - Arch.Laura NANNI

EDILIZIA (Permessi di Costruire, SCIA, Attività edilizia libera) - Arch. Giorgia PRETOLANI

ACCERTAMENTI CONFORMITA' - ILLECITI EDILIZI - VINCOLO IDROGEOLOGICO - Ing. Riccardo FANTAPPIE'

Modalità di richiesta

Chi intende dare corso agli interventi in zona sottoposta a vincolo idrogeologico, le cui opere rientrano fra quelle di cui agli artt. 100 e 101 del Regolamento Forestale, deve provvedere al deposito della dichiarazione (art. 100) o alla richiesta di autorizzazione (art. 101), utilizzando i modelli scaricabili da questa pagina.

Per le opere rientranti negli articoli suddetti MA eseguite senza titolo, occorre procedere SEMPRE alla richiesta di autorizzazione in sanatoria, utilizzando il modello appositamente predisposto e scaricabile da questa pagina.

Requisiti del richiedente

Essere proprietario (o avente titolo) dell'immobile/area oggetto dell'intervento.

Documentazione da presentare

In allegato le istruzioni per l'inoltro telematico della procedura.

Costi

AUTORIZZAZIONE:

  • 2 marche da bollo (secondo valore vigente) - una marca da apporre sulla domanda di autorizzazione e l'altra da portare all'atto del ritiro, da apporre sull'autorizzazione
  • diritti di segreteria pari a € 80,00

DICHIARAZIONE:

diritti di segreteria pari a € 30,00

I diritti di segreteria possono essere versati con una delle seguenti modalità:

  • sul c/c postale n. 207506 intestato a Comune di Bagno a Ripoli, Servizio di Tesoreria
  • mediante bonifico bancario IBAN I T 87 N 03069 3772 01000000 46004
  • direttamente allo sportello della Tesoreria Comunale presso Banca Intesa San Paolo (Filiale di Bagno a Ripoli), ma anche presso qualunque agenzia della Banca Intesa San Paolo

Tempi

La Denuncia inizio attività (Dia) acquista efficacia decorsi 20 giorni dal deposito, salvo diversa comunicazione dell'amministrazione comunale.

Per l'autorizzazione, il termine fissato per il rilascio è di 60 giorni, a partire dalla data di ricevimento della documentazione completa.

 

Informazioni

VALIDITÀ dei TITOLI (art. 72 commi 1-2 Reg. Forestale): la validità massima temporale per le autorizzazioni è fissata in 5 anni, mentre per le Dia è di 3 anni dalla data di deposito presso l'amministrazione comunale.

N.B.: In conformità al disposto di cui alla Determina Dirigenziale 246/19, le pratiche dovranno pervenire, pena l'irricevibilità, a mezzo Pec.

Per consultare la Determina 246/19, cliccare sul link "Amministrazione Trasparente" nell'apposita sezione e procedere con il seguente percorso: > nella colonna a sx, ckliccare "Provvedimenti" > cliccare "Provvedimenti Dirigenti Amministrativi" > nella casella "Numero" inserire il numero della Determina > cliccare su "Ricerca"

PROROGA (art. 72 comma 4 Reg. Forestale): la validità temporale delle autorizzazioni può essere prorogata a seguito di motivata istanza, da inoltrare almeno 60 giorni prima della scadenza, utilizzando la modulistica appositamente predisposta e scaricabile da questa pagina.

RINNOVO (art. 72 comma 5 Reg. Forestale): per il completamento di opere o lavori per i quali è scaduta la validità temporale dell'autorizzazione, può essere richiesto il rinnovo della stessa utilizzando la modulistica appositamente predisposta e scaricabile da questa pagina.

Per opere soggette a Dia la cui validità risulti scaduta, deve essere depositata una nuova dichiarazione.

VARIANTI (art. 72 comma 7 Regolamento Forestale): quando si rendano necessarie varianti a quanto depositato/autorizzato, gli interessati devono depositare/acquisire nuovo titolo abilitativo che tenga conto delle opere da variare.

Avvertenze

Avviso ai tecnici: si ricorda che i progetti, la relazione geologica, nonché la relazione geotecnica, dovranno essere redatti in conformità a quanto dettato dal Decreto Ministeriale 14.01.2008 "Norme tecniche per le costruzioni" (Ntc).

Normativa di riferimento

  • Regio Decreto 3267/1923
  • Legge Forestale Legge Regionale Toscana 39/2000
  • Regolamento Forestale della Toscana Decreto del Presidente della Giunta Regionale 48/R del 8/08/2003

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Area 5 Governo del Territorio - Settore urbanistica
Indirizzo
P.za della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390302
E-mail
comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it
Orario di apertura
Cliccare link esterno - i tecnici ricevono su appuntamento

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *