Requisiti del richiedente

La persona che intende invitare in Italia un cittadino straniero, per esclusivi motivi di turismo o visita a familiari, deve effettuare la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà chiamata anche "lettera di invito". Per ulteriori informazioni, vedi link a lato della pagina.

 

Iter procedura

Alla dichiarazione dovrà essere allegata fotocopia del documento.

Non occorre l'autentica della firma sulla dichiarazione del pubblico ufficiale.

La lettera va inviata al cittadino straniero che vuole venire come ospite in Italia e sarà sua cura portarla all'Ambasciata Italiana o al Consolato d'Italia per ottenere il visto d'ingresso per turismo.

Dopo aver ottenuto il visto, il cittadino invitato arriva in Italia e a questo punto il titolare dell'alloggio compila la dichiarazione di ospitalità, come per tutti gli altri cittadini stranieri ospitati.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio relazioni con il pubblico
Referente
Rossella Bellini - Manuela Bonapace - Philippe Chellini - Mara Simoncini
Responsabile
Antonella Biliotti
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390222
Fax
0556390267
E-mail
comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it (da indirizzo pec) - urp@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Clicca su link esterno

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *