Descrizione

Gli importi e le tariffe descritti negli allegati alla Delibera n. 164 del 21.11.2019 sono entrati in vigore dal 1.01.2020.

Modalità di richiesta

Per tumulare la salma in un loculo, nonché di resti ossei o ceneri in un ossarino, occorre contattare direttamente i Necrofori (operatori) Comunali (cell. 335-5301776/335-6339873) per individuare il loculo/ossarino da richiedere in concessione temporanea e compilare il relativo modulo di prenotazione; in seguito, presso l'Ufficio Affari Generali, sarà stipulato il relativo contratto.
Per la concessione in uso di sepolcreti e cappelle familiari, occorre rivolgersi all'Ufficio Affari Generali.

Requisiti del richiedente

Nei cimiteri comunali devono essere ricevuti, quando non venga richiesta altra destinazione:
a) i cadaveri delle persone morte nel territorio del Comune, qualunque ne fosse in vita la residenza
b) i cadaveri delle persone morte fuori del Comune ma aventi in esso, in vita, la residenza
c) i cadaveri di cittadini iscritti all’Aire-Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero, qualunque ne fosse in vita la residenza all’estero, che risultano avere avuto l’ultima residenza in Italia nel Comune di Bagno a Ripoli e che in esso siano iscritti nelle liste elettorali
d) i cadaveri delle persone non residenti in vita nel Comune e morte fuori di esso, ma aventi diritto al seppellimento in una sepoltura privata esistente in uno dei cimiteri comunali
e) i nati morti e i prodotti del concepimento di cui all’art. 7 del D.P.R. n. 285/90
f) i cadaveri di persone morte fuori del territorio comunale, non residenti in vita nel Comune, ma domiciliate o frequentanti una comunità religiosa con giurisdizione nel Comune
g) ai soli fini della tumulazione (con esclusione quindi dell'inumazione), i cadaveri di persone delle quali siano sepolti in un cimitero comunale salme di coniugi (il marito o la moglie) o di parenti in linea retta o affini di primo grado, di parenti in linea collaterale di secondo grado, nonché di persone che abbiano avuto con le stesse abituale convivenza anagrafica. N.B. I parenti in linea retta di primo grado sono il padre o la madre e i figli; i parenti collaterali di secondo grado sono i fratelli e le sorelle; gli affini di primo grado sono i suoceri con i generi e le nuore, il patrigno o la matrigna con i figliastri
h) i cadaveri di persone morte fuori del territorio comunale, residenti presso ricoveri o case di cura fuori del Comune di Bagno a Ripoli che avevano la loro residenza in Bagno a Ripoli prima del ricovero
i) ai soli fini della tumulazione (con esclusione quindi dell'inumazione), i cadaveri di persone morte fuori del territorio comunale, non residenti nel Comune, a condizione che il defunto sia stato residente a Bagno a Ripoli per almeno 10 anni e che abbia il coniuge o parenti di primo grado residenti nel Comune di Bagno a Ripoli o che siano sepolti nei cimiteri di Bagno a Ripoli
l) i resti mortali delle persone sopra elencate
m) sulla base di una relazione motivata con atto di deroga del Sindaco

Documentazione da presentare

Modulo di prenotazione.

Costi

La concessione di loculi, ossarini (per resti ossei o ceneri), sepolcreti e cappelle familiari è soggetta al pagamento del relativo importo di concessione.

Per gli importi, consultare l'allegato A) alla delibera Giunta Municipale n. 164 del 21/11/2019.


Alla scadenza della concessione in uso di un loculo, ove previsto nel contratto iniziale, la stessa può essere rinnovata per un ulteriore periodo di anni 20. Prima occorre pagare un importo di concessione pari alla metà di quello vigente al momento della richiesta di rinnovo. Per il dettaglio consultare l'allegato D) alla delibera Giunta Municipale n. 164 del 21/11/2019.

Per casi particolari (es. introduzione resti ossei in loculi già concessi ecc.) consultare l'allegato C)  alla delibera Giunta Municipale n. 164 del 21/11/2019.

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il pagamento potrà  essere effettuato  con una delle seguenti modalità:

  • bonifico bancario Intesa San Paolo - IBAN: I T 87 N 03069 3772 01000000 46004;
  • versamento in Tesoreria Comunale c/o Agenzia Intesa San Paolo Bagno a Ripoli in contanti o assegno circolare;
  • bollettino postale su c/c n. 207506 intestato a Comune di Bagno a Ripoli – Servizio di Tesoreria 50012 Bagno a Ripoli, con causale "Concessione cimiteriale"

Tempi

Il procedimento per la concessione si conclude in 2 giorni.

Informazioni

Loculi, ossarini, sepolcreti e cappelle familiari, situati nei cimiteri comunali, sono concessi in uso per la tumulazione di salme, resti ossei o ceneri.
I loculi vengono concessi in uso per un massimo di 40 anni e gli ossarini per un massimo di 30 anni.
La concessione per le cappelle familiari e per i sepolcreti (presenti nel solo Cimitero di Santa Maria a Quarto) ha una durata massima di 99 anni.
Il Comune di Bagno a Ripoli concede le sepolture anche in vita; la concessione decorre comunque dalla data della richiesta.

È possibile introdurre resti ossei o ceneri in loculi o ossarini già concessi in uso.

A tal fine, consultare le schede denominate:

  • “Cimiteri Comunali - Resti ossei – introduzione in loculi già concessi in uso”
  • “Cimiteri Comunali - Ceneri – introduzione in loculi o ossarini già concessi in uso”

La prestazione di alcuni servizi cimiteriali, collegati alle concessioni cimiteriali, è soggetta al pagamento di una tariffa consultabile nell'allegato B) alla delibera Giunta Municipale n. 164 del 21/11/2019.

Per l'autorizzazione alla realizzazione dell'arredo funebre (copritomba, lapide ecc...) per sepolture a terra, consultare l'apposita scheda denominata “Cimiteri Comunali  - Autorizzazione per arredo funebre tombe a terra”.

 

Normativa di riferimento

Regolamento di Polizia Mortuaria approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 45 del 26.6.2017.

Per visualizzare il Regolamento cliccare su Amministrazione Trasparente sulla home page del sito web del Comune di Bagno a Ripoli, Disposizioni generali, Atti generali.

Deliberazione della Giunta Municipale n. 10 del 16.2.2012
Deliberazione della Giunta Municipale n. 150 del 4.12.2014
Deliberazione della Giunta Municipale n. 73 del 3.8.2017
Deliberazione della Giunta Municipale n. 164 del 21.11.2019

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Affari Generali
Referente
Chiara Fantaccini - Maria Luisa Sciammarella - Patrizia Zanaga -
Responsabile
Dr. Fabio Baldi - Dirigente Area 4 Affari Generali
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1
Tel
055 6390269 - 219 - 255
Fax
055 6390267
E-mail
chiara.fantaccini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it,marialuisa.sciammarella@comune.bagno-a-ripoli.fi.it, patrizia.zanaga@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Cliccare link esterno

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *