Doppio ponte di Vallina - Stato del procedimento

PONTI DI VALLINA: STATO DEL PROCEDIMENTO (aggiornamento settembre 2021).

L'opera, attuata da ANAS, da tempo attesa per la sicurezza e vivibilità della frazione di Vallina e per il tessuto sociale e produttivo locale, ha avuto nel corso del 2020 un rallentamento dell’iter attuativo per effetto del ricorso promosso da Italia Nostra e MIBACT per l’annullamento del provvedimento regionale di compatibilità ambientale (Delibera G.R.T. n° 574/2019) che aveva chiuso positivamente la procedura di V.I.A.

La sentenza del Consiglio di Stato del dicembre 2020 ha confermato la legittimità del provvedimento di compatibilità ambientale e ha ridato impulso alla attuazione dell’opera: ANAS ha infatti riavviato l’attività di progettazione che sta operando per adeguare il progetto alle osservazioni e prescrizioni formalizzate nell’iter precedente tra cui le richieste del Comune di Bagno a Ripoli.