Coronavirus e Uffici comunali, comunicazione importante

TUTTI GLI UFFICI COMUNALI RICEVONO SOLO SU APPUNTAMENTO

Comunichiamo alcune indicazioni relative allo svolgimento dell'attività degli Uffici Comunali alla luce di una serie di precauzioni che l'amministrazione ha ritenuto di adottare per adeguarci alle raccomandazioni richieste dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri e finalizzate a prevenire e limitare la diffusione del Coronavirus.

L'ampia affluenza quotidiana che interessa la sede comunale ci porta infatti ad adottare misure di contenimento del tutto eccezionali durante il periodo di emergenza.

Gli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali rimangono invariati, siamo a piena disposizione, ma TUTTI GLI UFFICI COMUNALI RICEVERANNO SOLO SU APPUNTAMENTO. 

Di seguito si riportano i principali contatti degli uffici:

  • Sindaco: sindaco@comune.bagno-a-ripoli.fi.it, tel. 055.6390208/209/210/211/218.
    Sindaco e assessori, oltre a garantire incontri programmati e altri indispensabili, inderogabili e urgente, richiameranno come al solito tutti coloro che lasceranno il proprio recapito e potranno interfacciarsi anche via chat e videochiamate.
  • Cultura: ufficio.cultura@comune.bagno-a-ripoli.fi.it 055643358
  • Sviluppo economico: 0556390247 /246/265

Per qualsiasi altro contatto si può consultare la rubrica oppure telefonare al call center 055/055.

Fino al 13 aprile, pertanto, vi sollecitiamo a contattare gli uffici comunali tramite e-mail o telefono, e a recarvi in Comune solo per motivi indispensabili, inderogabili ed essenziali, per evitare il più possibile assembramenti di persone in spazi chiusi.

Il Municipio resterà comunque sempre aperto e siamo disponibili per qualunque necessità: sarà nostra cura rispondervi sempre con la massima celerità.

Anche la Soc. ALIA, gestore del servizio rifiuti, ha adottato misure di prevenzione che portano a modifiche sulle modalità di servizio e alla chiusura dei vari sportelli TARI sul territorio. Per informazioni più approfondite cliccare qui

Anche la Soc. STEP srl, gestore del servizio Pubblicità, Pubbliche Affissioni e TOSAP, ha modificato le modalità operative. Per informazioni più approfondite cliccare qui