Modalità di richiesta

Le domande vanno presentate all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, Bagno a Ripoli, nei seguenti orari: Lunedi, mercoledi e venerdi 8-13- martedi e giovedi: 8-12 e 14.30-18, sabato 8.30-12.30.

Per informazioni più dettagliate ed assistenza sulla compilazione della domanda i cittadini interessati si possono rivolgere presso lo Sportello Sociale Multifunzionale di Bagno a Ripoli, Via F.lli Orsi 22, nei seguenti orari:

lunedì dalle ore 9 alle ore 11.30

martedì dalle ore 14.30 alle ore 17

giovedì dalle ore 9 alle ore 12.30

venerdì dalle ore 9 alle ore 11.30

 

Lo sportello sarà chiuso dal 27 dicembre 2017 al 5 gennaio 2018

Requisiti del richiedente

Requisito Anagrafico:

  • (solo il richiedente) essere cittadino italiano o comunitario o suo familiare titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • (solo il richiedente) essere residente continuativamente in Italia da almeno 2 anni

Il nucleo familiare deve essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • - presenza di almeno un minorenne
  • - presenza di un disabile e di un suo genitore o tutore
  • - presenza di una donna in stato di gravidanza (nel caso sia l'unico requisito, la domanda non può essere presentata prima di 4 mesi dalla data presunta del parto, attestato da documentazione medica rilasciata da una struttura pubblica
  • - lavoratore di età maggiore o uguale a 55 anni che si trovi in stato di disoccupazione e che non benefici di trattamenti economici legati alla disoccupazione da oltre 3 mesi
  • - lavoratore dipendente o autonomo di età maggiore o uguale a 55 anni con reddito inferiore a quello determinato dall'art. 13 TUIR (DPR 917/86) che attualmente è di € 8.000,00 (dipendente) e di € 4.800,00 (autonomo)

Requisiti Economici:
ISEE in corso di validità ed inferiore a € 6.000,00 e ISRE inferiore a € 3.000,00 (ISRE si calcola dividendo il valore ISR per la Scala di Equivalenza. Tutti i dati sono presenti nell'attestazione ISEE). Alla scadenza l'ISEE dovrà essere rinnovato.
Beni durevoli: Non essere intestatari o avere la piena disponibilità di auto o moto (di qualsiasi tipo o cilindrata) immatricolati negli ultimi 24 mesi.
Patrimonio mobiliare: inferiore a € 6.000,00 (più € 2.000,00 per ogni componente del nucleo successivo al primo fino ad un massimo di € 10.000,00).
Patrimonio immobiliare: un valore, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a € 20.000,00.

Nessun componente deve percepire sussidi legati alla disoccupazione, come ad esempio il NASpI o di altro ammortizzatore sociale.

Tutti i requisiti devono essere posseduti per l'intera durata del benficio (18 mesi). La variazione del nucleo familiare deve essere comunicata entro 2 mesi, a pena decadenza.

La fruizione del beneficio è compatibile con lo svolgimento di attività lavorativa da parte di uno o più componenti del nucleo. In caso di variazione della situazione lavorativa, a pena decadenza, è necessario comunicare all'INPS entro 30 giorni il reddito annuo previsto.

Documentazione da presentare

Solo se presente nel nucleo una donna in stato di gravidanza, è necessario allegare alla domanda la certificazione attestante lo stato di gravidanza e la data presunta del parto rilasciata da un medico di struttura pubblica (a meno di 4 mesi dalla data presunta del parto).

Iter procedura

L'Ufficio Amministrativo inoltra entro 15 giorni lavorativi la domanda all'INPS che nei successivi 5 giorni verifica la richiesta e riconosce il beneficio condizionatamente all'accettazione del Progetto personalizzato. Successivamente alla sottoscrizione del Progetto da parte di tutti i componenti del nucleo familiare l'INPS inizia ad erogare il beneficio su base mensile.

L'accredito avverrà su apposita carta di pagamento con possibilità di prelevare contante.

Se i componenti dei nuclei familiari non sottoscrivono il Progetto, ne violano ripetutamente gli obblighi o assumono frequentemente comportamenti inconciliabili con gli obiettivi, possono essere disposte delle sanzioni fino alla revoca del beneficio.

Costi

Non sono previsti costi a carico del richiedente.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Sportello Sociale Multifunzionale
Indirizzo
Via Fratelli Orsi, 22 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390394 - 395
Fax
055 6390360
E-mail
sociale@comune.bagno-a-ripoli.fi.it - puntoanziani@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Lunedì, giovedì e venerdì 9:00 – 12:00; martedì 14.30 – 17.30

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *