Modalità di richiesta

L'autocertificazione relativa alla revisione dell'impianto di riscaldamento, può essere fatta in due modi:

  1. contattando una impresa manutentrice iscritta all'accordo volontario, che presenterà l'autocertificazione alla Agenzia per conto del cliente;
  2. presentando autonomamente l'autocertificazione alla Agenzia.

Contatto con impresa manutentrice iscritta
Sarà compito del manutentore stesso provvedere a riscuotere la somma di euro 15,00 ed a inviare una copia del rapporto tecnico (allegato H), in qualità di autocertificazione, alla Agenzia.

N.B. Rivolgendosi ad una ditta di manutenzione aderente al protocollo, sarà la ditta stessa che svolgerà tutti gli adempimenti per l'autocertificazione.

Autocertificazione
In questo caso occorre inviare, per posta ordinaria, all'Agenzia Fiorentina per l'Energia, la documentazione necessaria per autocertificarsi.

 

Requisiti del richiedente

    

Documentazione da presentare

In caso di autocertificazione la documentazione da inviare per posta ordinaria o prioritaria:

  • copia del rapporto di controllo (allegato H);
  • attestazione del versamento di euro 10,00, da effettuare sul conto corrente postale n. 72322282 intestato a 'Agenzia Fiorentina per l'Energia', con la causale 'Autocertificazione impianti termici'.

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Agenzia Fiorentina per l'Energia
Indirizzo
Viale Belfiore n. 4 - scala B - 4. P - 50144 Firenze
Tel
800 997 936 - 055 219641
Fax
055 216965
E-mail
info@firenzenergia.it
Orario di apertura
martedì e giovedì 9.00/12.00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *