Modalità di richiesta

L'utente interessato dovrà  presentare la comunicazione On Line tramite il SUAP, per le modalità di inoltro si rimanda all'apposita sezione. Il modello di comunicazione è  disponibile presso l'Ufficio Polizia Amministrativa o scaricabile a lato della pagina.

Documentazione da presentare

Documentazione da allegare:

Sorgente luminosa temporanea per singola attività non attraversante la sede stradale:

  • dichiarazione del legale rappresentante della ditta esecutrice, attestante la conformità; dell’impianto alla normativa vigente in materia;
  • collaudo della struttura a firma di tecnico abilitato, da trasmettere dopo accensione.

Illuminazione di più negozi o attività in contemporanea non attraversanti la sede stradale:

  • dichiarazione del legale rappresentante della ditta esecutrice, attestante la conformità dell’impianto alla normativa vigente in materia;
  • polizza assicurativa;
  • collaudo della struttura a firma di tecnico abilitato, da trasmettere dopo accensione.

Illuminazione di più negozi o attività in contemporanea  o comunque di singole attività attraversanti la sede stradale:

  • dichiarazione del legale rappresentante della ditta esecutrice, attestante la conformità dell’impianto alla normativa vigente in materia;
  • polizza assicurativa;
  • relazione tecnica descrittiva sulle modalità delle installazioni, degli addobbi con eventuale documentazione fotografica degli stessi;
  • concessione per occupazione aerea con attraversamento stradale e occupazione a terra per montaggio - smontaggio decorazioni.

Informazioni

Le attività commerciali, produttive, artigianali, le Associazioni di categoria, enti o Associazioni del territorio, che vogliono esporre luminarie o addobbi elettrificati esterni agli immobili, durante il periodo natalizio o comunque in occasione di festività, ricorrenze o feste popolari  e comunque a carattere provvisorio, devono presentare una comunicazione al Settore Sviluppo Locale – Ufficio Polizia Amministrativa secondo i disposti di cui all'art. 57 del TULPS e 110 Regolamento di esecuzione RD 635/1940.
Tale procedura è stata sottoposta a semplificazione dall'art. 4 comma I lett a) del D.Lgs 222/2016 (Decreto Madia)


ATTENZIONE :
Prima dell'inoltro della comunicazione di cui sopra, nel caso che le luminarie o addobbi elettrificati attraversino la sede stradale, dovrà essere ottenuta l'autorizzazione/concessione di suolo pubblico ai sensi dell'art. 25 Codice della Strada presentando apposita istanza all'Ufficio Mobilità.
In caso di addobbi non luminosi questi saranno liberamente collocabili ad eccezione di quelli attraversanti la sede stradale per i quali si dovrà seguire la procedura sopra descritta in relazione all'art. 25 Codice della Strada.

Riferimenti e contatti

Ufficio
AREA 4 – Affari Generali Settore Sviluppo Economico, Cultura,Biblioteca e Archivio
Referente
Cristina Bencini
Responsabile
Silvia Bramati
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
0556390265 0556390245
Fax
0556390267
E-mail
daniela.cerini@comune.bagno-a-ripoli.fi.it
Orario di apertura
Lunedì dalle 8:00 alle 13:00; Giovedì dalle 14:30 alle 18:00

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *