Modalità di richiesta

In caso di concorso o selezione pubblica la domanda di ammissione deve essere presentata al Comune entro il termine perentorio di scadenza indicato nel bando di concorso.

 

Requisiti del richiedente

Per la domanda di assunzione sono richiesti i seguenti requisiti

  1. cittadinanza italiana o di stati membri dell'Unione Europea;
  2. godimento dei diritti politici;
  3. esenzione da condanne per cui sia prevista l'interdizione dai pubblici uffici;
  4. non essere stati destituiti o dispensati da pubblici uffici;
  5. titolo di studio ed altri eventuali requisiti previsti per l'accesso al posto specifico;
  6. idoneità fisica all'impiego.

La legge di riforma "Bassanini", in vigore dal 17.5.1997, ha abolito i limiti di età per la partecipazione a concorsi pubblici, salvo deroghe legate a carriere specifiche.

 

Costi

La domanda e i documenti eventualmente ad essa allegati non sono soggetti all'imposta di bollo e devono essere quindi presentati in carta libera.

I soli vincitori del concorso saranno invitati a presentare, con marca da bollo (secondo valore vigente), tutti i documenti necessari per l'ammissione all'impiego.

Il candidato deve comunque versare una tassa di concorso secondo l'importo e le modalità indicate nel bando.

 

Informazioni

Per la copertura dei posti vacanti di organico il Comune procede in maniera diversificata a seconda della tipologia dei posti da coprire:

  • per il reclutamento del personale appartenente alle qualifiche funzionali fino alla 4° (posti di ex carriera ausiliaria e/o operaia - titolo di studio richiesto scuola media inferiore), l'Ente deve richiedere alla Sezione Circoscrizionale per l'Impiego (Ufficio di Collocamento di Firenze, Viale S. Lavagnini 9, tel. 055 476251 - 055 476252 - 055 476253, fax 055 472620, dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 12:00; Martedì e Giovedì anche dalle 15:00 alle 16:30) l'avvio a selezione dei lavoratori iscritti nelle liste di disoccupazione. La selezione consiste nello svolgimento di prove pratiche attitudinali o sperimentazioni lavorative tese ad accertare l'idoneità dei lavoratori a svolgere le mansioni proprie del posto da ricoprire.
  • per la copertura dei posti inquadrati nella qualifica funzionale 5° o superiori (titoli di studio richiesti istruzione secondaria, diploma di maturità, laurea), l'assunzione avviene per concorso pubblico aperto a tutti per esami, per titoli, per titoli ed esami, per corso/concorso o per selezione mediante lo svolgimento di prove volte all'acccertamento della professionalità richiesta dal profilo professionale di qualifica o categoria, avvalendosi anche di sistemi automatizzati.

 

Avvertenze

Saranno automaticamente escluse le domande che, per qualsiasi motivo, non siano consegnate all'Amministrazione entro il termine ultimo previsto dal bando.
Nel caso in cui il termine ultimo coincida con un giorno festivo, il termine stesso deve intendersi prorogato alla successiva prima giornata lavorativa. Farà fede la data posta sulla domanda dall'Ufficio incaricato del ricevimento.
Per le domande inviate per posta farà fede il timbro postale.
Le stesse dovranno comunque pervenire prima dell'inizio delle procedure concorsuali.

 

Riferimenti e contatti

Ufficio
Ufficio Personale
Referente
Angela Zanoboni - Andrea Giannelli - Alessio Bacci - Valentina Matina
Responsabile
Simona Nardi
Indirizzo
Piazza della Vittoria, 1 - 50012 Bagno a Ripoli
Tel
055 6390301 - 055 6390303 - 055 6390308 - 055 6390309
Fax
055 6390267
Orario di apertura
Ricevono su appuntamento

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *