Terza corsia Autostrada

Notizie sul progetto

LOTTO 1

Sono iniziati i lavori del Lotto 1 che al momento interessano i seguenti cantieri:

  • via di Vacciano: è in corso la realizzazione della paratia di pali che sorreggerà la scarpata ed il soprastante rilevato autostradale nel tratto retrostante le ditte di via lungo l'Ema; le lavorazioni proseguiranno lato carreggiata nord (direzione Milano) per altri tre mesi circa; è in corso di realizzazione nello stesso cantiere la paratia di pali che si estende dal sottovia di via Vacciano in direzioen di Firenze;  prenderà poi il via nello stesso cantiere sempre lato carreggiata sud la realizzazione di un'altra paratia di pali in direzione del viadotto Ema;

  • via di Campigliano: sono in corso le sistemazioni preliminari relative alla realizzazione del muro di sostegno lato carreggiata sud che si svilupperà dal viadotto Ema fino al sottovia sulla variante Chiantigiana; al via entro poche settimane le lavorazioni che interesseranno il viadotto Ema che comporteranno modifiche alla viabilità in via di Campigliano;

  • via dell'Antella: il cantiere al momento interessa il lato carreggiata nord e stanno iniziando le lavorazioni per la realizzazione della paratia di pali funzionale all'ampliamento della sede autostradale sul medesimo lato; inoltre sono state predisposte le piste di cantiere finalizzate alla realizzazione della viabilità alternativa per raggiungere le abitazioni poste a monte del rilevato autostradale;

  • via Pertini: è in corso di realizzazione la paratia di micropali lato carreggiata nord per l'allungamento del sottovia che collega alla zona industriale; viene predisposta, inoltre, la viabilità alternativa per il collegamento degli edifici a monte dell'autostrada (via Romanelli, via del Petriolo) che finalizzata a sopperire, durante il corso d'opera, alla demolizione del cavalcavia di via Romanelli;

  • via Peruzzi: il cantiere è attivo per la realizzazione della paratia di pali funzionale alla realizzazione della nuova strada di immissione al nuovo sottovia;

  • via Peruzzi (dal cavalcavia al ponte del cimitero San Giorgio): sono in corso le operazioni preliminari (allestimento piste e bonifica ordigni bellici);

  • campo Base: sono iniziati i lavori per l'allestimento del campo base collocato nei pressi dell'area di servizio Chianti Est;

  • impianto di betonaggio: sono iniziati i lavori per l'allestimento del campo CA08 adibito ad impianto di betonaggio collocato nei pressi dell'imbocco della Galleria San Donato, carreggiata sud.

 

Gli elaborati progettuali identificativi del progetto sono reperibili sul sito del Comitato di Controllo A1 accedendo dalla home page all'interno della tratta di competenza FIRENZE SUD – INCISA / IL PROGETTO / PROGETTO STRADALE.

Collegati al sito del Comitato di Controllo A1 - Clicca qui

 

Elenco espropri e occupazioni temporanee
Dal 27 febbraio 2017 e fino al 14 marzo è possibile consultare, all'Albo pretorio o con le modalità descritte di seguito,   i Piani parcellari degli immobili e gli Elenchi Ditte delle rispettive ditte proprietarie, da espropriare od occupare temporaneamente o asservire per l’esecuzione dei lavori di ampliamento alla terza corsia Barberino di Mugello - Incisa Valdarno. Tratta: Firenze Sud - Incisa Valdarno Lotto 1 (SEDE AUTOSTRADA), eseguiti dalla AUTOSTRADE PER L’ITALIA S.p.A. in base alla Disposizione Amministrativa dell’A.N.A.S. S.p.A. n. 68105 del 14/05/2012.
Nel Termine sopraindicato, le parti interessate potranno prendere visione dei documenti dei suddetti Piano particellare ed Elenco ditte ed eventualmente proporre le loro osservazioni in merito.
I documenti possono essere consultati scaricando i file allegati a lato della pagina o presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico in questi orari:
lunedì, mercoledì e venerdi - dalle 8 alle 13, martedì e giovedì dalle 8 alle 12 e dalle 14.30 alle 18
Le osservazioni devono essere inviate a Autostrade per l'Italia Spa e, per conoscenza, al Comune di Bagno a Ripoli.
 

LOTTO 2 – VARIANTE SAN DONATO

In data 7 dicembre 2016 è stato avviato il procedimento relativo alla dichiarazione di pubblica utilità finalizzata all'esproprio e sono stati pubblicati i nominativi dei proprietari delle particelle catastali interessate. clicca qui per l'elenco.

La finestra temporale prevista dalla legge per la presentazione delle osservazioni si è conclusa il 22 gennaio scorso.

E' comunque ancora possibile visionare gli elaborati progettuali che erano pubblicati all'Albo cliccando qui

 


Richiedi un incontro con lo sportello informativo:

Telefonando al n° 055/6390222 o accedendo direttamente all'URP negli orari di apertura (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13, martedì e giovedì dalle 8 alle 12 e dalle 14.30 alle 18, sabato dalle 8.30 alle 12.30) o inviando una mail a urp@comune.bagno-a-ripoli.fi.it è possibile prendere un appuntamento con i tecnici del Comune per chiarimenti o informazioni di dettaglio non reperibili dalla documentazione resa disponibile "on line". Gli appuntamenti saranno indicativamente fissati nei pomeriggi di giovedì.