Progetto ampliamento Villa Omi

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 34 del 22 agosto 2018 è pubblicato l'avviso relativo alla definita approvazione da parte del Consiglio Comunale con delibera n. 71 del 30 luglio 2018 del "Progetto ex art. 8 DPR 160/10 per l'ampliamento del complesso turistico ricettivo Villa Olmi comportante variante ex art. 35 L.R. 65/2014 al vigente Regolamento Urbanistico"
La delibera e gli elaborati di corredo sono consultabili su AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE  - PROVVEDIMENTI - PROVVEDIMENTI ORGANI INDIRIZZO POLITICO

Progetto ex art.8 DPR 160/2010  per l'ampliamento della struttura turistico ricettiva Villa Olmi, comportante variante art.35 L.R. 65/2014.

Sul bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 24 del 13 giugno 2018 è pubblicato l'avviso di deposito in libera visione al pubblico della deliberazione G.M. n.66 del 4 giugno 2018 relativo alla presa d'atto degli esiti della Conferenza di Servizi ex L. 241/90 per l'approvazione del progetto ex art.8 DPR 160/2010  per l'ampliamento della struttura turistico ricettiva Villa Olmi, comportante variante art.35 L.R. 65/2014.
Dal 13 giugno 2018, fino al 12 luglio 2018 chiunque può prendere visione degli atti e presentare le osservazioni ritenute opportune.
E' facoltà degli interessati  corredare l'osservazione con documentazione grafica  e/o estratti cartografici in scala adeguata in modo da facilitare l'attività istruttoria e la formazione delle controdeduzioni.
La delibera G.M.66_2018 ed i relativi allegati sono disponibili nel seguente link:

https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/twnmG3nBtb0PLkO

Conferenza dei Servizi - ampliamento struttura ricettiva Villa Olmi

Si informa che in data 24 maggio 2018, presso la sede comunale,  ha avuto luogo la conferenza di servizi conclusiva ex art. 14 L.241/90, indetta con nota prot. 14291 del 17 aprile 2018, per l'esame e l'approvazione del progetto ex art. 8 DPR 160/10, comportante variante al vigente Regolamento Urbanistico, per l' ampliamento della struttura ricettiva Villa Olmi.

Gli esiti della Conferenza dei Servizi sono stati inviati alla Giunta Municipale per la presa d'atto e l'attivazione delle procedure conseguenti.