Piani Attuativi comparti: "Grassina-Rievocazione storica" e "Grassina Molinuzzo"

Gli strumenti urbanistici vigenti, all'allegato 3 “aree urbane di nuova formazione”, nella  parte terza “Aree di riqualificazione delle frange urbane”, individuano due comparti edificatori in località Grassina – disciplinati rispettivamente dalle schede Rf9.1 - “Comparto Grassina-Rievocazione Storica” e  Rf9.2 - “Comparto Grassina – Molinuzzo”, la cui attuazione e' subordinata alla approvazione di specifici piani attuativi.

In data 7 luglio 2015 è pervenuto all'Ente il  piano attuativo per la realizzazione delle opere descritte nella scheda Rf9.1 “Comparto Grassina – Rievocazione Storica” consistenti in particolare nella realizzazione di edificio per n. 8 u.i per una SUL massima di 650 mq. nonché per la realizzazione e cessione all'Ente di un'ampia area (circa 30.000 mq.) a verde pubblico, in parte attrezzata e corredata di parcheggi, ove allestire la tradizionale rievocazione storica del Venerdì Santo.

In data 4 agosto 2016 è pervenuto il piano attuativo relativo alle aree interessate dalla scheda Rf9.2 – Comparto Grassina – Molinuzzo,  per il recupero degli edifici esistenti di impianto storico di Molinuzzo, che versano in avanzato stato di degrado. Il comparto definisce   inoltre un'ampia area scolastica, prevista in cessione all'Amministrazione Comunale, che integrerà la scuola dell'infanzia "Emanuela Masi".


All'esito positivo delle necessarie verifiche istruttorie effettuate dal Settore Urbanistica, poiché i due interventi ricadono in area sottoposta a vincolo paesaggistico, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 146 comma 5 del D.Lgs 42/04, sono soggetti alla disciplina delle norme del PIT/PPR.

Secondo il disposto di cui all'art. 145 c. 4 del D.Lgs. 42/04 - Codice dei Beni Culturali, infatti, tutti gli strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica devono essere conformi o adeguati alle previsioni del PIT/PPR,  approvato con delibera Consiglio Regionale n. 37 del 27 marzo 2015.

Nel caso di specie, trattandosi di piani attuativi conformi al Regolamento Urbanistico adottato prima della data di pubblicazione sul BURT della delibera di approvazione del PIT, si deve procedere alla verifica del rispetto delle prescrizioni della specifica disciplina dei beni paesaggistici ai sensi del disposto di cui al comma 3 dell’art. 23 della disciplina di Piano Paesaggistico.

Con delibera Giunta Municipale n. 75 del 3 agosto 2017, l'Amministrazione ha pertanto dato mandato all'U.O.A Urbanistica Edilizia di  richiedere  alla Regione Toscana l'indizione della conferenza di servizi prevista dal disposto di legge, adempimento espletato con nota prot. 28482 del 23 agosto 2017.
Si specifica che, pur trattandosi di due distinti interventi, gli stessi, per la loro contiguità, e necessaria realizzazione di alcune opere pubbliche comuni, presentano aspetti di complementarietà tali da renderne  opportuna la contemporanea valutazione e definizione, come meglio motivato nella relazione del Responsabile del Procedimento costituente l'allegato A alla deliberazione GM 75/2017.

 

La documentazione relativa ai piani attuativi, ai fini dello svolgimento della conferenza dei servizi ex art. 23 del P.I.T,  è disponibile al seguente link:  https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/rOs87u0DrIfTTao     password per accesso:  Rf9.1_9.2

A seguito della conferenza dei servizi, svoltasi presso la Regione Toscana in data 4 dicembre 2017, le proprietà dei terreni interessati dai Piani Attuativi, hanno provveduto all'adeguamento delle proposte progettuali alle prescrizioni espresse dalla conferenza stessa.

Gli elaborati modificati, la deliberazione per l'adozione dei piani attuativi ex art.111 L.R. 65/2014, sono stati sottoposti all'esame del Consiglio Comunale nella seduta del 26 aprile 2018.

 

Si informa che sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 19 del 9 maggio 2018 sono in pubblicazione gli avvisi relativi:

  •  alla Delibera Consiglio Comunale n. 38 del 26 aprile 2018 , avente ad oggetto:

        Piano Attuativo Rf 9.2 - Grassina -  Molinuzzo - Adozione

  • alla Delibera Consiglio Comunale n. 39 del 26 aprile 2018 , avente ad oggetto:

      Piano Attuativo Rf 9.1 - Grassina - Rievocazione Storica - Adozione

Nei TRENTA (30) giorni decorrenti dalla data di pubblicazione sul B.U.R.T e cioè dal 9 maggio 2018, fino al 7 giugno 2018,  farà fede la data del Protocollo Generale del Comune, chiunque potra' inoltrare, anche via pec all'indirizzo istituzionale dell'Ente comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it, le osservazioni ritenute opportune.
Le deliberazioni Consiliari   ed i relativi allegati sono disponibili per quanto attiene:

Comparto Grassina – Rf 9.1 – Rievocazione storica  - al seguente link:
https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/z5Ty9ABs7H3azks

Comparto Grassina – Rf 9.2 – Molinuzzo  - al seguente link:
https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/qcMbCEeAm4DPmJ7

Ai sensi e per gli effetti del D.lgs 33/2013 si comunica che all'esame del Consiglio Comunale del 27 settembre 2018 risultano iscritti i seguenti argomenti:
- Piano Attuativo - Comparto Rf 9.1 - Grassina - Rievocazione Storica - Approvazione definitiva
- Piano Attuativo - Comparto Rf 9.2 - Grassina - Molinuzzo - Approvazione definitiva

Le proposte di delibera e gli elaborati di corredo sono consultabili ai link sottostanti

COMPARTO RIEVOCAZIONE STORICA:

https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/xpxAKrjLCkWbkLf

COMPARTO MOLINUZZO:

https://cloud.comune.bagno-a-ripoli.fi.it/owncloud/index.php/s/7DCGygFHwtMiHqC

In data 27 Settembre 2018 con delibera Consiglio Comunale n. 87 è stato definitivamente approvato il Piano Attuativo - Rf.9.1 Grassina - Rievocazione Storica  e con delibera Consiglio Comunale n. 88 il Piano Attuativo R.f 9.2 Grassina - Molinuzzo.

Gli avvisi relativi alla definitiva approvazione saranno pubblicati sul  Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 41 del 10 Ottobre 2018.

Si informa che le sopra richiamate delibere e gli elaborati di corredo sono consultabili in :  AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE  - PROVVEDIMENTI - PROVVEDIMENTI ORGANI INDIRIZZO POLITICO

Si informa che in ragione della dimensione  dei file, potrebbero essere necessari alcuni minuti per il download (scarico) degli stessi.